Con quella flemma un po’ così

Standard

Flemma

Se c’è una cosa a cui non riesco proprio ad abituarmi, e di cui vi ho sicuramente già parlato, è l’atteggiamento da impiegato pubblico che ha il commesso tipo dei negozi a Pisa Town.

E non mi dite che non è vero. Non mi dite che non è vero che non sanno cosa sia il multitasking, che servono solo ed esclusivamente un cliente alla volta, senza nemmeno guardare chi è lì ad aspettare da 10 minuti che quella dannata signora la smetta di chiedere informazioni inutili e uscire dal negozio con un nonnulla. Che non si sognano nemmeno, in attesa che la coppia indecisa decida, di dire qualcosa del tipo “vi lascio scegliere con calma e nel frattempo cerco di smaltire la fila che si è formata dietro di voi”.

Niente di tutto questo. Sarebbe fonte di troppo stress, troppo pensiero, troppa cortesia. E allora, se trovi davanti a te il classico pignolo pisano in cerca di informazioni sul miglior trapano in commercio, puoi pure perdere le speranze di uscire dal negozio in tempi ragionevoli: avrai però in compenso guadagnato una lezione minuziosa sulla potenza di almeno 3 diversi modelli di fora-muri. E ti sarai quasi decisa a comprarlo tu, dopo che il signore è andato via dicendo “ci rifletto e poi torno”.

Ecco, in queste occasioni perdo davvero la pazienza, e non sono ancora entrata nel mood giusto che mi consente di ripagare con la stessa moneta quando arriva finalmente il mio turno. Ho solo voglia di uscire, e possibilimente non rientrare in quel posto per lungo tempo. Non voglio nemmeno il pacco regalo, voglio fare presto. Presto…do you know?

Detetestabile, detestabilissima flemma del commesso in quel di Pisa Town.

Annunci

»

  1. ..però sento del livore nelle tue parole, un fondo di sottile antipatia, allora mi domando dov’è finita la tua arguzia, il tuo acume e lo studio dell’homo pisanus?

    Sii più umana, torna all’antropologia che mi piaceva di più. Il multitasking è una proprietà delle CPU ed il fatto che l’uomo possa lavorare in tal modo è solo un invenzione di chi ci vuole schiavi.

    Pensaci

    Con simpatia ed ammirazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...