Archivi tag: isola d’elba

Weekend a Lacona: la prima volta (all’Elba, e in kayak) non si scorda mai

Standard

Giusto una settimana fa a quest’ora ero indaffarata a preparare armi (pc, fotocamera, crema solare) e bagagli (costume, occhiali, sandali) per partecipare alla tanto agognata Lacona Experience: un weekend all’Isola d’Elba ospite dell’Hotel Lacona insieme ad altre due care amiche blogger, con le quali ho condiviso un’esperienza rigenerante…complice anche il clima decisamente estivo, la gradevolissima location, e le belle persone conosciute durante questa breve ma intensa anteprima d’estate.

Hotel Lacona Welcome Bloggers

Ma ecco come sono andati i fatti…
Dopo una turbolenta mattinata di lavoro, al porto di Piombino ci imbarchiamo sul traghetto della Blu Navy,  compagnia marittima attiva da qualche anno nella tratta continente-Elba e ritorno. Avete mai visto una scala mobile in un traghetto? La Blu Navy ce l’ha, insieme ad un interior design davvero ben curato, quasi da minicrociera – e il costo del biglietto è anche tra i più contenuti.

Traghetto Blu Navy per Isola d'ElbaVerso per l'Elba - vista dal traghettoUn’oretta di viaggio e sbarchiamo a Portoferraio, montiamo sulla nostra esclusiva navetta per Lacona (vicino Capoliveri, sud dell’Elba) e in circa 15 minuti raggiungiamo il nostro bell’hotel 4 stelle immerso nel verde, a una cinquantina di metri dal mare (spiaggia sia libera che attrezzata), con piscina olimpionica e tantissimi divanetti per rilassarsi e chiacchierare amabilmente, sempre coccolati dal personale cortese, simpatico e attento.

A cena, oltre ad essere allietati dalla compagnia di un omone grande e grosso dal cuore tenero, facciamo la conoscenza di Paolo, proprietario della Cantina Mazzarri, che ci fa degustare  – con la passione propria solo di chi ama davvero questo lavoro – alcuni pregiati vini di sua produzione (poi questo ve lo racconto per bene…)

Hotel Lacona - Isola d'Elba Vini Cantina Mazzarri - Lacona (Elba)

Sabato mattina ci risvegliamo con uno splendido sole: dopo la colazione (meravigliosa la macchinetta per il cappuccino fai-da-te!) ci aspetta una gita in barca con guida del Blu Immersion Diving Center (in verità era previsto snorkeling…ma la pigrizia – e la paura dell’ignoto – hanno prevalso un po’… peccato perché abbiamo adocchiato dei fondali meravigliosi…).  Il resto della giornata è trascorso in spiaggia, qualcuno ha fatto anche il bagno, io mi sono limitata alla tintarella, e a gustare con ingordigia una pizza bollente in riva al mare…

Blu Immersion - gita in barca a LaconaMare a Lacona (Elba)

Domenica ancora tanto sole. Pronti per un’esperienza piuttosto insolita per noi molli animali da ufficio: il kayak da mare, guidati da Ruggero del centro escursionistico Il Viottolo, che la sera prima ci aveva introdotti a questa che si è rivelata per tutti noi una piacevolissima ed entusiamante scoperta (una volta ritornati a riva il mio unico pensiero è stato “ancora!ancora!“).

La cosa più bella è stato rendersi conto di quanto sia facile e immediato sentirsi in simbiosi con la canoa: appena monti dentro si trasforma magicamente in un’estensione del corpo, qualcosa che diventa solo tuo, e che ti permette di provare un’improvvisa sensazione di libertà, di poter andare dove non pensavi di poter arrivare, di essere tutt’uno con il mare. Un pesce, a pelo d’acqua.

Dopo un quasi-bagno e qualche altra ora passata in spiaggia… abbiamo lasciato l’Elba nel primo pomeriggio. Abbandonati jeans e scarpette, siamo rientrati in pantaloncini e sandali, e con una gran voglia d’estate, di relax, di ritornare presto all’Elba per un’altra avventura, magari per il giro completo dell’Isola in kayak…

Kayak da mare a Lacona (Elba) - foto di Francesca Turchi
p.s. Grazie, omone dal cuore tenero.

Annunci

Isola d’Elba: Hotel Lacona Welcome Bloggers (me too!)

Standard

Fra qualche settimana metterò piede per la prima volta sull’Isola d’Elba, ospite onorata e privilegiata (insieme a una decina di altre blogger) dell’Hotel Lacona, che per tutto il mese di maggio metterà la sua struttura a disposizione di noi entusiaste penne 2.0 con una più o meno accentuata passione per i racconti di viaggio, di luoghi, di persone (e buon cibo) nei luoghi.

L’invito alla Lacona Experience (curata da Officina Turistica) mi è giunto inaspettato e graditissimo da Robi Veltroni, già “padre” di lodevoli iniziative che hanno coinvolto alcuni blogger nel racconto dell’Isola d’Elba, e che ho conosciuto qualche mese fa grazie alla mia amica e collega di copymattoedisperatissimo Francesca, con me negli stessi giorni sull’Isola.

Cosa mi aspetto da questa esperienza? Innanzitutto di scoprire un posto che dalle foto appare incantevole: il Golfo di Lacona, nel sud dell’Isola d’Elba, nella zona di Capoliveri. Poi di condividere questa scoperta con amici vecchi e nuovi, fare tante foto, qualche escursione, assaggiare buon cibo e buon vino (tra le altre cose, ci aspetta una cena con Paolo della Cantina Mazzarri). E magari prendere un po’ di sole, visto che l’Hotel Lacona ci mette a disposizione anche ombrelloni e lettini al Lido Lacona, appunto 🙂

Hotel Lacona - Isola d'Elba

Insomma, ci aspettano alcuni giorni da pascià in un invitantissimo hotel 4 stelle immerso nello spettacoloso  e rinomato paesaggio naturale dell’Isola d’Elba, con Robi che sta già organizzando nei dettagli il nostro soggiorno…durante il quale di sicuro sarà bandita la noia!