Archivi tag: sanità

Asl a Pisa Town: due o tre cose che so di lei…

Standard

Malanni di stagione: è venuto il tempo di fare i conti con il sistema sanitario di Pisa Town. Leggo il foglio di accoglienza del “mio” Presidio di Via Torino, a due passi da casa. Ma c’è un paragrafo che forse non ho capito bene. Lo rileggo…cos’è, fantasanità? Amici campani, voi che ne dite?

“E’ previsto un risarcimento di 25 euro all’utente nel caso che l’Azienda USL 5 di Pisa non sia in grado di offrirgli entro 15 giorni la prima visita nelle branche di cardiologia, ginecologia, oculistica, neurologia, dermatologia, ortopedia e otorinolaringoiatria in una delle sue strutture ospedaliere o territoriali  o presso l’Azienda Ospedaliero – Universitaria Pisana, oppure in una struttura privata accreditata con l’azienda stessa.

L’utente ha diritto inoltre alla corresponsione di un “bonum” di 25 euro, nel caso in cui:

  • non venga effettuata una prestazione (specialistica o diagnostica) regolarmente prenotata, senza che l’utente stesso sia stato avvertito (fatti salvi i casi di sciopero del personale). In questo caso l’utente ha diritto anche al rimborso del ticket nel caso decida di effettuare la prestazione presso altre strutture sanitarie.
  • la prestazione venga effettuata con ritardo di oltre mezz’ora rispetto all’orario previsto senza che siano state fornite spiegazioni sui motivi del ritardo stesso da parte del personale sanitario.”